Ma tu come hai iniziato a dipingere?


Tra montagne, cascate e foreste immense tremendamente verdi, da bambina, mi ritrovavo con pennarelli e fogli bianchissimi e mi divertivo a colorare e disegnare. Quando mi chiedevano: “tu da grande cosa vuoi fare?” Io rispondevo: la pittrice e la psicologa, volevo sapere dei sentimenti degli esseri umani….PROFILO ARTISTICO

IL SORRISO


2015  acrilico, pastelli a olio,  matite colorate  su legno  150 x 93 cm

…quel settembre del 2015 cambiò tutto… anche il mio modo di dipingere… di vivere PROFILO ARTISTICO

Inaugurazione 7 Aprile 2018 | 14 Aprile 2018 | Casa della cultura Villa de Sanctis Roma

Mostra "Le immagini silenziose"


Tutto ciò che l’artista rappresenta è molto spesso qualcosa di misterioso e incomprensibile. 
Da dove vengono quelle opere? Allora immaginiamo ….. Proviamo ad entrare nella stanza nel momento in cui stiamo creando, probabilmente non si accorge che siamo entrati e ci mettiamo in un cantuccio ad osservare, la sensazione che ne riceviamo è quella di avere qualcuno che è tutto un suono che circonda, immerso completamente nel silenzio del suo sentire affetti, emozioni e pensieri che mi inducono a muovere le mani ea volte tutto il corpo come se non ci fosse una separazione tra il sentire e il movimento fisico. Noi che guardiamo restiamo sorpresi o stupefatti di come movimento invisibile tra mente e corpo dal quale siamo esclusi, l’opera d’arte si rende materia davanti ai nostri occhi. 

Daniela Verginelli Architetto, curatrice della mostra

EVENTI E MOSTRE

VIDEO di Diego Gasparotto MOSTRA LE IMMAGINI SILENZIOSE di Romina Farris a cura di Daniela Verginelli Casa della cultura Villa de Sanctis Roma

https://www.youtube.com/watch?v=m9LCt8B0lAA

"La memoria della pelle"


…nella solitudine, tra pennelli, matite e colori, riaffiorano memorie di rapporti vissuti, sognati ritrovati…

Ultimi lavori


 

error: Content is protected !!